Biografia

Pieter Bruegel: La Torre di Babele (1563)

Nasce a Foggia dove frequenta il Liceo Classico.

Dopo il conseguimento del Diploma si trasferisce a Napoli dove si iscrive alla Facoltà di Architettura.

Superato il biennio decide di completare gli studi universitari a Roma dove consegue la Laurea in Architettura.

Nel 1977 viene chiamato a far parte di un equipe di architetti  di nazionalità  diverse impegnati nel Master Plan del Centro Storico di Isfahan (Iran), con la supervisione  del  Prof. Arch. Ludovico Quaroni e sotto gli auspici del Ministero della Cultura Iraniano.

Intraprende viaggi nei paesi dell'area quali: Turchia, Afghanistan, Kuwait, Oman, Emirati Arabi.

Nel 1979, interrotta questa esperienza a causa degli avvenimenti politici che sconvolsero quel paese, ritorna a Roma dove apre un proprio studio professionale in associazione con alcuni colleghi di università.

Seguono anni di attività in vari settori dell'architettura (si veda Curriculum professionale nella sezione Architettura).

Nel 1984 si trasferisce a New York, dove, oltre ad una attività professionale privata, collabora con alcuni studi di architettura.

A New York, nell'estate del 1985, decide di iniziare a prendere lezioni di equitazione (si veda Curriculum sportivo nella sezione Equitazione).

Viaggia attraverso tutti gli Stati Uniti d'America, recandosi anche in Alaska, Canada e nelle Indie Occidentali. 

Nel 1990 torna a Roma dove ricostituisce lo studio professionale, e dove continua a praticare l'equitazione presso il Capanelle Sporting Club.

Nel 1991 si reca a Parigi dove collabora con Jean-Pierre Buffi & Associès  per la partecipazione ad alcuni concorsi di architettura.

In Francia ha l'opportunità di continuare a praticare l'equitazione presso due importanti centri equestri e a viaggiare recandosi in tutte la aree di questo paese.

Nel 1992 si trasferisce a Mattinata sulla costa del Gargano, e dal 2000 vive e lavora a Foggia, dove ha fondato lo studio Buccarella Architetti con l’arch. Giorgio Buccarella, con sede a Foggia in Via S. Maria della Neve n° 12.

The Tournament Book (16th/17th Century)

Non ha mai smesso di praticare l'equitazione anche a livello agonistico ed è Quadro Tecnico FISE.